Bencistà racconta

Quasi 100 anni di storia

La storia di Bencistà ha radici lontane e conserva il ricordo di eventi passati, di personaggi che nei secoli vi hanno vissuto, degli ospiti che, dal 1925 in poi, vi hanno soggiornato; di cinque generazioni della nostra famiglia che qui hanno abitato, lavorato e studiato.

La Villa

Le prime notizie della casa risalgono al ‘300 e la dicono dimora di illustri famiglie fiorentine come i Valori, i Minerbetti ed i Ficiati: lo stemma dei Minerbetti, all’entrata della Pensione, così come il suo nome, Bencistà, letteralmente “luogo in cui si sta bene“, rimangono a testimonianza di questo passato illustre.
Nel XVI secolo la villa passò ai Ficiati e da questi, nel 1759, alle monache di Sant’Anna al Prato, rimanendo un convento per i successivi 150 anni. Nella seconda metà dell’Ottocento la villa appartenne al pittore svizzero Arnold Böcklin, esponente del Simbolismo tedesco, che lavorò dal suo studio situato in una loggia affacciata su Firenze al piano alto della torre (attualmente, la camera 34 della Pensione).

La Famiglia

Pietro Simoni, primo protagonista della storia della Pensione Bencistà era medico di Mercatale, nel Chianti e nel 1925, insieme a sua moglie Emma, acquistò dal figlio di Arnold Böcklin la villa Bencistà con l’intenzione di trasformarla in una pensione.
Da questo momento iniziò a Bencistà l’attività alberghiera mai sospesa fino ad oggi, salvo l’interruzione forzata dovuta alla Seconda Guerra Mondiale, quando fu qui ospitato l’ospedale Meyer di Firenze (1940-1942) sino a che, per la sua posizione dominante sulla città, fu occupata dalle truppe tedesche prima, poi inglesi ed americane.
Da quasi un secolo, cinque generazioni della famiglia Simoni hanno reso la Pensione Bencistà méta prediletta per gli amanti dell’arte, della natura, della musica e della cultura.

La Pensione

Una casa antica come la nostra ha il grande privilegio di avere un’anima viva e di poter offrire agli ospiti non solo spazi di rara bellezza, ma anche un ambiente culturale unico, in armonia con la splendida città di Firenze. I primi frequentatori della Pensione Bencistà arrivavano in lussuose automobili, accompagnati dall’autista e, a volte, con camerieri personali al seguito e soggiornavano qui per lunghe villeggiature. Dopo la guerra, cambiate sia le modalità di vacanza che le aspettative legate al lusso, Bencistà diventa meta per famiglie ed artisti.
Innamorati dell’arte italiana, i nostri clienti riconoscono in Bencistà il luogo ideale dal quale, dopo una giornata di visite a Firenze, continuare a godere della bellezza della città.

STORIE, CONSIGLI ED EVENTI

Annedoti sulla storia, novità, consigli ed approfondimenti per accompagnarvi nella vostra vacanza a Firenze

Visualizza tutte le storie

Grazie alla mediatizzazione del lavoro di grandi chef, il cibo è ultimamente diventato argomento di conversazione per il grande pubblico, anche al di fuori delle discussioni tra i commensali italiani....

Tre luoghi a Firenze ebbero, pur essendo luoghi di culto, un’importanza ed un compito anche civico; trattasi delle 3 basiliche di: Santa Croce, Santa Maria Novella ed Ognissanti....

130 km attraverso la storia e la natura dell’Appennino Tosco-Emiliano, da Piazza Maggiore a Piazza della Signoria, un viaggio lungo l’antica via di comunicazione etrusca del IV secolo a.C. tra le città di Félsina (l’odierna Bologna) e Vipsul, Fiesole....

SEMPRE A TUA DISPOSIZIONE

Richiedi qui il tuo preventivo gratuito

Consenso dell’interessato
Acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell’articolo 13 e 14 del G.D.P.R. 2016/679:- presto il consenso al trattamento dei dati personali per l’invio di newsletter, di materiale pubblicitario ed informativo relativamente alle attività svolte dal Titolare del trattamento
Autorizzo il trattamentoNon autorizzo il trattamento
 
SUBJECT: INFORMATION PURSUANT TO ART. 13 E 14 G.D.P.R. 2016/679

We hereby inform you that the European Regulation 2016/679 (G.D.P.R.) provides for the protection of persons with respect to the processing of personal data and the free circulation of data.
In accordance with the aforementioned legislation, the processing of your personal data will be based on principles of correctness, lawfulness, transparency and protection of your privacy and your rights.
In accordance with the art. 13 and 14 of the G.D.P.R. 2016/679, we provide the following information

1. Purpose, method, legal basis of data processing
Your personal data has been provided to us and will be used exclusively for purposes strictly connected and instrumental to the fulfillment of the obligations concerning your request for information:
a) for entering personal data in the company's IT databases;
b) for accounting purposes;
c) for the management of obligations and collections and payments;
d) to fulfill the obligations provided for by civil and fiscal law, by regulations, by community legislation.
e) subject to your previous consent, for the sending of newsletters and information relating to our initiatives
The legal basis for points a) -b) -c) -d) is the fulfillment of the obligations relating to your request for information, and to fulfill national and EU’s legal obligations; for point e) from the expression of your consent.
The processing of personal data will be carried out through paper and computer supports by the owner, the manager and the authorized persons with the observance of every precautionary measure, which will guarantee the security and confidentiality and the processing in a timely, accurate and complete manner.

2. Nature of data collection and consequences of failure to provide data
The provision of your personal data is mandatory in order to fulfill the obligations deriving from the request for information and, in general, to the fulfillment of the law.
Their failure to do so could make it impossible for us to respond to your requests and legal obligations.

3. Communication and dissemination of data
In order to execute the requests and for the purposes indicated above, your personal data may be communicated:
- to all natural and legal persons (legal, administrative, tax, auditing firms, couriers and freight forwarders, data processing center, etc.) in cases in which communication of such data was to be mandatory for the purposes described above;
- to banks for the management of receipts and payments;
- to factoring or credit recovery companies;
- to our collaborators and authorized employees, within the scope of their duties;
Your data is not to be transferred to a third country outside the U.E.
The data collected will not be disseminated in any case.

4. Data retention
We will keep your data only for the time necessary to provide the requested services, unless we are required to keep them for longer periods as a result of laws, regulations and community regulations or, if necessary, for the resolution of disputes or judicial checks.
If your data is no longer necessary for the needs listed above, we will make sure to destroy such data safely or to make it permanently unidentifiable.

5. Rights of the interested party
At any time, you can exercise your rights towards the data controller in accordance with the articles of the G.D.P.R. 2016/679 which, for your convenience, we list here above:
art. 15 - Access rights of the interested party
art. 16 - Right of correction
art. 17 - Right of cancellation (right to oblivion)
art. 18 - Right to limitation of processing
art. 19 - Notification obligation in the event of rectification
art. 20 - Right to data portability
art. 21 - Right of opposition
art. 22 - Automated decision-making process
The exercise of your rights addressed to the owner or manager can also be transmitted by registered letter, fax or e-mail.

6. Data Controller
The data controller is Pensione Bencistà s.r.l. via Benedetto Da Maiano, 4 - 50014 Fiesole (FI)

The Data Controller

Oggetto: Informativa ex art. 13 e 14 G.D.P.R. 2016/679

La informiamo con la presente che il Regolamento Europeo 2016/679 (G.D.P.R.) prevede la tutela delle persone rispetto al trattamento dei dati personali e alla libera circolazione dei dati.
Ai sensi della predetta normativa, il trattamento dei Suoi dati personali sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’art. 13 e 14 del G.D.P.R. 2016/679, Le forniamo le seguenti informazioni

1. Finalità, modalità, base giuridica del trattamento dei dati
I Suoi dati personali ci sono stati forniti e saranno trattati esclusivamente per finalità strettamente connesse e strumentali all’adempimento delle obbligazioni inerenti la sua richiesta di informazioni:
a) per l’inserimento delle anagrafiche nei data base informatici dell’azienda;
b) per la tenuta della contabilità;
c) per la gestione degli obblighi e degli incassi e pagamenti;
d) per adempiere agli obblighi previsti dalle norme di legge civilistiche e fiscali, dai regolamenti, dalla normativa comunitaria.
e) previo vostro consenso all’invio di newsletter e informazioni relative alle nostre iniziative
La base giuridica per i punti a)-b)-c)-d) è l’assolvimento degli obblighi relativi alla sua richiesta di informazioni, e per assolvere obblighi di legge nazionali e comunitari; per i punto e) dall’espressione del vostro consenso.
Il trattamento dei dati personali sarà effettuato tramite supporti cartacei ed informatici dal titolare, dal responsabile e dagli autorizzati con l’osservanza d’ogni misura cautelativa, che ne garantirà la sicurezza e riservatezza e l’elaborazione in maniera tempestiva, accurata e completa.

2. Natura della raccolta dei dati e conseguenze di un eventuale mancato conferimento
Il conferimento dei Suoi dati personali è obbligatorio al fine di adempiere agli obblighi derivanti dalla richiesta di informazioni e, in generale, agli adempimenti di legge.
Il loro eventuale mancato conferimento potrebbe comportare l’impossibilità da parte nostra di rispondere alle sue richieste e agli adempimenti di legge.

3. Comunicazione e diffusione dei dati
I Suoi dati personali ai fini dell’esecuzione del ,le richieste e per le finalità sopra indicate, potranno essere comunicati:
- a tutte le persone fisiche e giuridiche (studi di consulenza legale, amministrativa, fiscale, società di revisione, corrieri e spedizionieri, centro elaborazione dati etc.) nei casi in cui la comunicazione risulti necessaria per le finalità sopra illustrate;
- ad istituti bancari per la gestione degli incassi e dei pagamenti;
- a società di factoring o di recupero crediti;
- ai nostri collaboratori e dipendenti appositamente autorizzati e nell’ambito delle relative mansioni;
I suoi dati non sono trasferiti in un paese terzo extra U.E.
I dati raccolti non saranno in ogni caso oggetto di diffusione

4. Conservazione dei dati
Conserveremo i suoi dati solo per il tempo necessario a fornire i servizi richiesti, a meno che non siamo tenuti a conservarli per periodi più lunghi in conseguenza di leggi, regolamenti e normative comunitarie o se necessario per la risoluzione di contenziosi o accertamenti giudiziari.
Qualora i suoi dati non siano più necessari per le esigenze sopra elencate provvederemo a distruggere tali dati in modo sicuro o per renderli definitivamente non identificabili.

5. Diritti dell’interessato
In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento ai sensi degli articoli del G.D.P.R. 2016/679 che per Sua comodità elenchiamo:
art. 15 – Diritti di accesso dell’interessato
art. 16 – Diritto di rettifica
art. 17 – Diritto di cancellazione (diritto all’oblio)
art. 18 – Diritto di limitazione di trattamento
art. 19 – Obbligo di notifica in caso di rettifica
art. 20 – Diritto alla portabilità dei dati
art. 21 – Diritto di opposizione
art. 22 – Processo decisionale automatizzato
L’esercizio dei suoi diritti rivolto al titolare o al responsabile può essere trasmesso anche mediante lettera raccomandata, telefax o posta elettronica.

6. Titolare del trattamento
Il titolare del trattamento è Pensione Bencistà s.r.l. via Benedetto Da Maiano, 4 – 50014 Fiesole (FI)

Il Titolare del Trattamento