Via Benedetto da Maiano, 4 - 50014 Fiesole (Firenze)
+39 055 59163
Pensione Bencistà un hotel su Firenze con un panorama unico

Pensione Bencistà un hotel su Firenze con un panorama unico

Ammira Firenze da una prospettiva unica!

Pensione Bencistà un hotel su Firenze con un panorama unico

La Pensione Bencistà si trova a pochi chilometri da Firenze, sul versante della collina di Fiesole che affaccia direttamente sulla città.
La pensione Bencistà ha una storia lunga e interessante in cui vita privata, vita pubblica, arte e ospitalità si mischiano in modo unico e irripetibile.

Gli ospiti della Pensione sono accolti come amici e portano sempre con sè un ricordo bellissimo della permanenza alla Pensione Bencistà.
Oltre alla bellissima ospitalità, alle cura nella gestione delle camere, arredate con mobili antichi, alla quiete del posto e alla cucina del ristorante, un ricordo indelebile che accompagna chi torna dalla pensione Bencistà è il panorama unico che si gode alla splendida terrazza e da alcune delle camere.

Firenze è sdraiata al sole sotto lo sguardo della villa di Bencistà, circondata dalle colline di ulivi da ogni lato.
Sui tetti delle case rosse, in contrasto con il verde acido degli ulivi, spicca il Duomo di Firenze: l’imponente cupola di Brunelleschi, l’elegante campanile di Giotto. Tutto intorno è possibile riconoscere i principali monumenti della città, gli stessi che si sono visitati o che si intendono apprezzare durante il nostro soggiorno a Firenze.

La terrazza della Pensione Bencistà offre la possibilità di bere pasteggiare o rilassarsi con un aperitivo, un the o un buon libro, in un panorama unico e irripetibile.

Alla sera è possibile godere del clima mite e ammirare lo straordinario tramonto dietro la città di Firenze con la luce che illumina la città di raggi diagonali.

Nel periodo della fioritura del Glicine (di solito tra giugno e luglio), la terrazza è circondata dai fiori lilla che cadono a cascata dalla copertura a traliccio della veranda incorniciando lo sguardo di tutte le sfumature del violetto.
Immagini e ricordi della Pensioen Bencistà che rimangono impresse nella memoria di chi è stato nostro ospite e che, speriamo, torni resto a farci visita.