Via Benedetto da Maiano, 4 - 50014 Fiesole (Firenze)
+39 055 59163
25 marzo: capodanno Fiorentino
Santissima_Annunziata250-compressor
25 marzo: capodanno Fiorentino

25 marzo: capodanno Fiorentino

Il 25 marzo si festeggia il capodanno Fiorentino.
Anticamente l’anno iniziava con la primavera, vero risveglio della natura e nuovo inizio.
Firenze, fin dal medioevo, istituì come primo giorno dell’anno il 25 marzo, data in cui si festeggia l’ Annuncio dell’Incarnazione di Cristo e quindi la nuova vita dei fedeli.
Nel 1582 entrò in vigore il calendario Gregoriano, grazia al quale il primo giorno dell’anno venne fissato al 1 gennaio, ma la Repubblica Fiorentina continuò a festeggiare Capodanno il 25 marzo.
Fu il Gran Duca Francesco III di Lorena a stabilire che l’inizio dell’anno civile fosse il 1 gennaio.

Nonostante il nuovo decreto, la tradizione del Capodanno Fiorentino è rimasta salda nella cultura cittadina.
Oggigiorno il Capodanno Fiorentino viene festeggiato in modo simbolico con un corteo che partendo dal Palagio di Parte Guelfa, si snoda per le vie della città fino alla Chiesa della Santissima Annunziata.
All’effige di Maria ritratta al momento dell’annunciazione vengono portati in dono gigli bianchi, da sempre simbolo di purezza, e in seguito emblema di Firenze.

Per chi si trovi a Firenze il 25 marzo, sicuramente un evento da non perdere

Leave a Reply